Cerca
logo cinque gusti

Torte alla panna con scritte divertenti: la nuova moda dei compleanni

Di cosa parla questo articolo

Negli anni ’80 e ’90, le torte alla panna con scritte di auguri erano un elemento immancabile alle feste e soprattutto per i compleanni. Colorate, golose e piene di panna, le torte rappresentano da sempre un momento di condivisione e allegria con chi amiamo. Oggi, dopo molti anni in cui il primato era indiscutibilmente a favore del cake design e delle torte realizzate in pasta di zucchero, torna in auge un momento di gloria per le torte con la panna. Le paladine degli anni ’80 e ’90 con l’immancabile scritta “auguri” o “buon compleanno” conquista anche i giovanissimi e i trend dei social riscoprendo una chiave ironica tutta instagrammabile.

Tra passato e presente

Le torte ricoperte di panna rappresentano un dolce connubio tra passato e presente, unendo la nostalgia degli anni ’80 e ’90 alla creatività e all’estetica del mondo social di oggi. Queste torte, oltre a essere deliziose e spettacolari, offrono l’opportunità di esprimere la propria personalità e di rendere un’occasione speciale ancora più indimenticabile.
In quegli anni le scritte sulle torte erano ancora una novità e le persone erano affascinate dall’idea di poter personalizzare le proprie torte con messaggi e auguri. A differenza delle scritte divertenti e ironiche che vediamo oggi sui social media, all’epoca le scritte erano più classiche e tradizionali.
Questa moda nasceva dall’esigenza di rendere un evento speciale come un compleanno, un anniversario o una festa di laurea ancora più unico e memorabile. Inoltre, l’utilizzo di scritte sulle torte permetteva di esprimere affetto e apprezzamento nei confronti del festeggiato, sottolineando l’importanza dell’occasione.
Le pasticcerie dell’epoca iniziavano a offrire la possibilità di personalizzare le torte con queste scritte, utilizzando principalmente cioccolato per scrivere i messaggi. La tecnica era ancora in fase di sviluppo e l’estetica delle scritte non era così elaborata come quella che possiamo osservare oggi.
Con il passare degli anni e l’evoluzione delle tecniche di decorazione delle torte, le scritte sulle si sono trasformate e diversificate, dando vita a nuove tendenze e stili. Oggi, le scritte divertenti e ironiche sono un modo per esprimere la propria creatività e personalità, oltre a rievocare la nostalgia degli anni ’80 e ’90.

Tutti i modi in cui realizzare una scritta sulla torta

Oggi se ne leggono davvero di tutti i gusti sulle torte e ogni messaggio è estremamente divertente e molto personalizzabile.
Esistono numerosi metodi che possono essere utilizzati per creare scritte artistiche e accattivanti sulle torte. Ecco quelli più popolari:

  • Pasta di zucchero: si tratta di un materiale molto versatile e può essere utilizzato per creare lettere e numeri tridimensionali o per modellare scritte direttamente sulla torta. Puoi colorare la pasta di zucchero con coloranti alimentari per ottenere la tonalità desiderata e quindi modellare le lettere a mano o utilizzare appositi stampi o tagliabiscotti.
  • Ganache: parliamo di una crema a base di cioccolato e panna, che può essere utilizzata per scrivere direttamente sulla torta utilizzando una sac à poche o un cono di carta per pasticceria. È possibile realizzare ganache di diversi colori utilizzando cioccolato bianco e coloranti alimentari.
  • Panna montata: questa è un’ottima opzione per realizzare scritte leggere e soffici sulle torte. Puoi colorare la panna montata con coloranti alimentari e utilizzare una sac à poche con una bocchetta a forma di stella o tonda per scrivere sulla torta.
  • Cioccolato: questa è un’altra opzione per creare scritte eleganti e golose sulle torte. Basta sciogliere il cioccolato, versarlo in una sac à poche o un cono di carta per pasticceria e scrivere direttamente sulla torta.
  • Zuccherini colorati: possono essere utilizzati per creare scritte semplici e colorate sulle torte. Basta disporre gli zuccherini sulla torta seguendo la forma delle lettere desiderate.
  • Stencil e zucchero a velo: se desideri una scritta più delicata e raffinata, puoi utilizzare uno stencil e dello zucchero a velo. Posiziona lo stencil sulla torta e cospargi dello zucchero a velo sopra utilizzando un setaccio; quindi, rimuovi lo stencil con cura per rivelare la scritta.

Certe mode fanno giri immensi e poi ritornano

Oggi, la riscoperta della moda delle torte ricoperte di panna con scritte divertenti ha portato ad un’inversione di tendenza nella pasticceria. L’ironia e il divertimento sono diventati elementi centrali nella scelta delle decorazioni e delle scritte, allontanandosi dalla serietà e dalla formalità di quelle classiche degli anni ’80 e ’90.
Questa tendenza è stata influenzata anche dall’avvento dei social media, che hanno contribuito a diffondere l’idea rendendola una nuova moda.
La pasticceria vintage sta vivendo una rinascita: sempre più persone si lasciano affascinare dalla nostalgia del passato. Il desiderio di rivivere momenti felici e di evocare ricordi d’infanzia ha portato alla riscoperta di dolci classici e tecniche tradizionali di pasticceria. In un’epoca dominata dalla tecnologia e dall’innovazione, il ritorno al vintage rappresenta una pausa dalla frenesia.
Le mode, come si sa, sono cicliche, e ciò che un tempo era considerato passato può tornare in auge con rinnovato entusiasmo. La pasticceria vintage ne è un esempio perfetto, con dolci classici che tornano prepotentemente sulle tavole delle feste e nelle vetrine delle pasticcerie.
Le decorazioni e i colori utilizzati in passato, come i toni pastello, i fiocchi e le perline di zucchero, stanno tornando di moda, conferendo alle creazioni un aspetto romantico e nostalgico. Anche le tecniche tradizionali di pasticceria, come l’uso di sac à poche e bocchette per creare decorazioni floreali e volute, stanno riacquistando popolarità.

Tutti pazzi per le torte brutte

È proprio sui social che la pasticceria “Ugly Cakes” ha riproposto le torte tutta panna portando in auge un’estetica che per lungo tempo era stata considerata brutta, pesante e pacchiana.
Oggi, la chiave del successo di queste torte risiede proprio nella loro imperfezione, capace di renderle uniche, proprio come ognuno di noi.
Le torte vintage di Ugly Cakes, con la loro panna colorata, le scritte divertenti e i decori kitsch, hanno riscosso un enorme successo sui social media, conquistando il cuore di un pubblico che ama il vintage e desidera riscoprire i sapori e le atmosfere del passato. Grazie alle condivisioni e ai like degli utenti, la moda delle Ugly Cakes si è diffusa rapidamente, influenzando anche altri pasticceri e cake designer che hanno iniziato a proporre le loro versioni di torte anni ’80 e ’90.
L’impatto delle Ugly Cakes sul mondo della pasticceria è un esempio emblematico di come un’idea originale e un approccio innovativo possano rivoluzionare completamente il modo di percepire le cose e dare vita a nuove tendenze.

ugly cakes
 

Queste torte, però, sono tutt’altro che brutte: i colori, i font delle scritte e ogni singolo aspetto è curato nei minimi dettagli proprio per essere instagrammabile. Si tratta di una vera e propria riscoperta del vintage e un modo molto originale per vendere un’idea obsoleta in una chiave del tutto nuova e desiderabile.

La cura dei dettagli e l’attenzione posta su ogni elemento delle torte ne fanno dei veri e  propri gioiellini che conquistano il pubblico proprio grazie all’estetica retrò ma allo stesso tempo accattivante e per nulla casuale. Le Ugly Cakes sono diventate sinonimo di originalità riuscendo a reinterpretare un trend obsoleto in un modo nuovo e desiderabile, perfetto per essere condiviso sui social.

Questa riscoperta del vintage e la capacità di trasformare una vecchia idea in qualcosa di fresco e attuale sono il segreto del successo delle Ugly Cakes. Attraverso la loro estetica e la cura nei minimi dettagli, questi dolci hanno saputo conquistare il cuore degli utenti dei social, diventando un fenomeno virale e un’icona di stile nel mondo della pasticceria.

cuochipedia enciclopedia degli chef
Cuochipedia è il primo social dedicato esclusivamente ai cuochi ai pasticcieri e ai pizzaioli per promuovere i propri prodotti

Clicca qui per iscriverti
marco ilardi direttore artistico rassegna letteraria book wine and food
Rassegna letteraria Book Wine and food direttore artistico Marco Ilardi
marco ilardi direttore cinque gusti giudice campionati italiani di pizza doc
Marco Ilardi direttore di Cinque gusti giudice dal 2021 dei campionati mondiali di pizza DOC
marco ilardi autore la spunta blu
Leggi La spunta blu il nuovo libro di Marco Ilardi
marco ilardi autore del libro digital food
Leggi Digital food il libro del direttore Marco Ilardi con nuove idee tecnologiche per tutti gli addetti del settore Horeca
come diventare cuoco professionista
Cerchi lavoro in cucina? Scopri le offerte lavorative per cuochi
ricetta carbonara cannavacciuolo marco ilardi e lino d' Angiò
Vi presentiamo Giovannino Caccavacciuolo e la sua ricetta segreta della carbonara guarda la videoricetta dello chef
libro marco ilardi
Digital Food il libro di Marco Ilardi
marco ilardi premio cinque stelle oro cucina italiana associazione italiana cuochi
Il nostro direttore Marco Ilardi premio cinque stelle d'oro della cucina italiana 2023 della Associazione Italiana Cuochi
microkast il podcast di marco ilardi
Segui MicroKast il podcast di Marco Ilardi su food marketing e tecnologia
Potrebbe interessarti anche
Contenuti riservati a Cinque gusti