Cerca
logo cinque gusti

Tritacarne: i diversi tipi ed i loro vantaggi

tritacarne
Di cosa parla questo articolo

I tritacarne non sono uno strumento molto comune nelle cucine, sebbene si tratti di apparecchi davvero utili per tantissime ricette.

Tanti appassionati d’altronde vanno alla ricerca di un tritacarne ma non sanno come scegliere: andiamo dunque a vedere quali sono i diversi tipi di tritacarne ed i rispettivi vantaggi.

A chi piace macinare la carne a mano? La maggior parte delle persone non ama questo procedimento. Effettivamente tritare la carne a mano è un compito davvero faticoso ed anche lungo, proprio per questo motivo il più delle persone opta per un tritacarne, uno strumento davvero molto comodo in cucina.

Tuttavia, non tutti sono a conoscenza dei diversi tipi di tritacarne, e quindi nemmeno dei relativi vantaggi di ogni tipologia.

A questo proposito, se siete alla ricerca di un tritacarne da acquistare e vi trovate indecisi, allora non vi resta che leggere questa guida e capire quale  fa per voi.

I due tipi di tritacarne

Il primo passo per trovare il miglior tritacarne domestico è l’alimentazione, in quanto questo particolare va ad influenzare molti altri fattori, così come elimina alcune caratteristiche e modelli dalla vostra lista di potenziali candidati.

I tritacarne domestici possono essere manuali (cioè bisogna usare le mani per girare una manovella) o elettrici (dove tutto quello che devi fare è premere un interruttore per farli lavorare). Ciascuno di essi ha i propri pregi e difetti, andiamo a vederli entrambi più nel dettaglio.

Tritacarne manuale

Come suggerisce il nome, il tritacarne manuale viene azionato a mano. Gli utenti devono ruotare una maniglia per poter macinare la carne. Il meccanismo è simile agli altri tritacarne automatici, ma la differenza fondamentale è che è necessario sforzarsi fisicamente per ottenere il risultato finale. Ma quali sono i pregi di un tritacarne manuale?

Occupano meno spazio

Bisogna considerare che i tritacarne manuali sono relativamente più piccoli nelle dimensioni e nella forma. Quindi, occupano meno spazio degli altri tritacarne, avendo  molta più libertà nello scegliere dove posizionarli e spostarli sarà molto più facile, così come riporli in uno scomparto della cucina.

Meno manutenzione

Allo stesso tempo, i tritacarne manuali richiedono meno manutenzione. Di solito, usare un tritacarne elettrico richiede diversi tipi di manutenzione, inoltre la pulizia di questi macchinari da cucina è anche insidiosa. Nel caso dei tritacarne manuali invece la manutenzione è considerevolmente più semplice, così come la loro pulizia.

I tritacarne più economici

Infine, non è assolutamente da escludere questo grande pregio dei tritacarne manuali: il prezzo.

Infatti questi apparecchi sono decisamente più economici, non solo come spesa iniziale, ma anche perché non consumano corrente.

Se dovete acquistare con un budget basso, allora la scelta migliore potrebbe ricadere proprio su un tritacarne manuale.

Tritacarne elettrico

In questo caso abbiamo un tritacarne che viene ovviamente azionato con la corrente, andiamo a valutare quindi i vantaggi di questa scelta.

Risparmio di tempo

Se non si dispone di molto tempo, i tritacarne elettrici sono la scelta migliore. Sono in grado di  macinare la carne in un tempo incredibilmente breve. Spesso le persone hanno bisogno di macchinari che diano una mano nel cucinare molto rapidamente per esigenze lavorative o di altro tipo, in questo caso i tritacarne elettrici giocano un ruolo vitale per cucinare dei deliziosi piatti di carne senza impiegare troppo tempo.

Funzionamento semplice

Gli esperti raccomandano i tritacarne elettrici anche per i principianti. Essendo il loro funzionamento un processo semplice, anche chi è meno abile nella macinazione della carne può utilizzarli. Gli utenti devono semplicemente mettere la carne nel vaso di alimentazione, ed il tritacarne farà il resto.
La lama che funziona con l’elettricità taglia le carni in modo netto, non è possibile dire lo stesso per i tritacarne manuali. Inoltre, i motori sono durevoli e durano per un periodo più lungo.

Diverse opzioni di trituramento 

Un considerevole vantaggio dei tritacarne elettrici è la quantità di opzioni disponibili. Sia che si debba macinare un osso, oppure della carne morbida, la macchina avrà delle opzioni personalizzate per affrontare entrambe le situazioni al meglio.

In conclusione quale tipo di tritacarne comprare?

Eccoci al termine di questa guida all’acquisto. Per concludere, quando si va alla ricerca del miglior apparecchio tritacarne da acquistare, è necessario focalizzarsi sul modello che vi renderà la vita più semplice piuttosto che quello più costoso. Spesso e volentieri i modelli migliori possono essere allettanti per le loro infinite funzionalità, ma allo stesso tempo potrebbero essere troppo ingombranti per la propria cucina, oppure essere troppo “affamati” di corrente.

Sia che si vada in cerca di uno strumento per cucinare alcuni hamburger occasionalmente, oppure un compagno da cucina che dovrà lavorare tutti i giorni, la scelta è vostra e dovrete considerare l’apparecchio che ha i vantaggi che più vi tornano comodi ed al tempo stesso gli svantaggi che meno vi toccano. Una volta che avrete acquistato un tritacarne, la vostra vita in cucina sarà infinitamente più semplice e godibile.

cuochipedia enciclopedia degli chef
Cuochipedia è il primo social dedicato esclusivamente ai cuochi ai pasticcieri e ai pizzaioli per promuovere i propri prodotti

Clicca qui per iscriverti
marco ilardi direttore artistico rassegna letteraria book wine and food
Rassegna letteraria Book Wine and food direttore artistico Marco Ilardi
marco ilardi direttore cinque gusti giudice campionati italiani di pizza doc
Marco Ilardi direttore di Cinque gusti giudice dal 2021 dei campionati mondiali di pizza DOC
marco ilardi autore la spunta blu
Leggi La spunta blu il nuovo libro di Marco Ilardi
marco ilardi autore del libro digital food
Leggi Digital food il libro del direttore Marco Ilardi con nuove idee tecnologiche per tutti gli addetti del settore Horeca
come diventare cuoco professionista
Cerchi lavoro in cucina? Scopri le offerte lavorative per cuochi
ricetta carbonara cannavacciuolo marco ilardi e lino d' Angiò
Vi presentiamo Giovannino Caccavacciuolo e la sua ricetta segreta della carbonara guarda la videoricetta dello chef
libro marco ilardi
Digital Food il libro di Marco Ilardi
marco ilardi premio cinque stelle oro cucina italiana associazione italiana cuochi
Il nostro direttore Marco Ilardi premio cinque stelle d'oro della cucina italiana 2023 della Associazione Italiana Cuochi
microkast il podcast di marco ilardi
Segui MicroKast il podcast di Marco Ilardi su food marketing e tecnologia
Potrebbe interessarti anche
Contenuti riservati a Cinque gusti